L’Almo Collegio Capranica

Nasce a Roma per volere del Cardinale Domenico Capranica, uomo di raffinata cultura e di notevoli capacità diplomatiche. Egli, con atto del 5 gennaio 1457, fondava un Collegio, cui dava il nome “Collegium pauperum scholarum”, con lo scopo di offrire un’adeguata formazione al sacerdozio ai giovani meno abbienti dell’Urbe. Il Collegio che in seguito ha assunto il nome del suo fondatore, ha mantenuto durante questi secoli, pressoché immutati, i suoi tratti distintivi: il particolare legame alla Chiesa di Roma; un forte senso di famiglia tra alunni ed ex-alunni; l’attenzione a provvedere aiuti affinché tutti gli alunni possano permettersi la permanenza e gli studi. Gli alunni, oltre cinquanta, provengono in massima parte dalle diocesi italiane, ma anche da Africa, Asia e America Latina. Inoltre, dagli anni ’70, nel solco del dialogo ecumenico, il Collegio annovera tra i suoi alunni anche appartenenti ad altre chiese cristiane.

Necrologi

Memorandum

Giugno282018

Paolo Daniele Truscello (Messina-Lipari-Santa Lucia del Mela)
Ordinazione Presbiterale

Giugno292018

Gioacchino Capizzi (Monreale)
Ordinazione Presbiterale

Agosto042018

Crisonio Vieira de Souza ( São Sebastião do Rio de Janeiro )
Ordinazione Presbiterale

Settembre142018

Giuseppe Fazio ( San Marco Argentano – Scalea )
Ordinazione Presbiterale

Settembre182018

Andrea Grasso (Acireale)
Ordinazione Presbiterale